top of page

FORNO PER PIZZA PROFESSIONALE | QUALI CARATTERISTICHE CONSIDERARE?

Stai per aprire finalmente una pizzeria tutta tua: e dopo aver trovato il locale adatto e aver sbrigato (si fa per dire) tutte le pratiche burocratiche, è arrivato il momento di prendere una decisione fondamentale: scegliere il forno per pizza professionale che ti accompagnerà in questa nuova avventura.


Il forno è il cuore pulsante di tutta l'attività, senza il quale la tua pizzeria non potrebbe mai funzionare!


Proprio per questo è importante prendersi del tempo prima di procedere: non è solo uno strumento, ma un vero e proprio investimento!


Ma come scegliere il forno per pizza professionale più adatto alle tue esigenze e quelle della tua attività di ristorazione?

In questo articolo esploreremo brevemente quali sono le caratteristiche da tenere a mente per scegliere il miglior forno per pizza.



forno a legna per pizza professionale



FORNO PER PIZZA PROFESSIONALE: A GAS, ELETTRICO O A LEGNA?


Il primo fattore da considerare è sicuramente l'alimentazione del forno per pizza.


Forno a legna, a gas o elettrico?


Ciascuno di questi ha naturalmente i sui pregi e difetti, e questa scelta ricade principalmente sul tuo gusto personale.


È però da precisare che è importante anche tenere ben a mente la preferenza del cliente che vuoi attirare.


Nell'immaginario collettivo la pizza è infatti associata alla cottura a legna, per questo se per certi versi la gestione di un forno a legna può essere leggermente più complicata rispetto alle altre due tipologie, il forno a legna per pizza professionale resta comunque in cima alla classifica per la cottura della pizza.


Questo vale soprattutto per l'originale pizza verace napoletana, che senza il forno a legna non sarebbe tale!



SCEGLIERE IL FORNO PROFESSIONALE: LE CARATTERISTICHE DA CONSIDERARE


Dopo aver confrontato i vari tipi di alimentazione, è importantissimo poi studiare e confrontare i marchi e modelli che il mercato offre.


Quali sono quindi le principali caratteristiche da considerare in un forno professionale per pizzeria?





DIMENSIONI


La capienza del forno è una delle prime caratteristiche da considerare. Questa deve essere proporzionata alla produzione della tua attività.


In linea generale, la capienza del forno viene misurata in base a quante pizze può contenere.


Prima dell'acquisto devi quindi domandarti quante pizze sfornerai mediamente in una giornata lavorativa e regolarti di conseguenza: solo in questo modo potrai evitare di lavorare costantemente sotto stress.

COTTURA


Per un'ottima pizza, il tuo forno professionale deve garantirti una cottura omogenea.

Per questo prima dell'acquisto devi quindi considerare i materiali utilizzati per la realizzazione della cupola e del piano cottura del forno.


Altra cosa che potresti considerare è la presenza o meno del controllo della temperatura digitale, che ti aiuterà a lavorare più spedito.


Proprio per garantirti una cottura perfetta che il forno a legna per pizza professionale POMPEII è realizzato in mattoni refrattari modellati a mano.


Il piano cottura in biscotto di Sorrento, inoltre, permette di cuocere al punto giusto il fondo della pizza.


Chi vorrebbe mai mangiare una pizza bruciata, d'altronde?


CONSUMI


Per far quadrare i conti a fine mese è importante che il forno abbia ottime prestazioni con bassi consumi.


Il forno deve ossia raggiungere velocemente alte temperature e riuscire a mantenerle nel tempo.


I consumi di un forno professionale dipendo dal tipo di alimentazione e dai materiali con i quali è stato costruito.


Se stai cercando un forno che consumi poco, devi sicuramente orientarti verso un forno a legna.



AFFIDABILITA'


Il forno professionale sarà il cuore pulsante della tua pizzeria che ti accompagnerà per tantissimi anni (o almeno si spera!), e proprio per questo deve essere affidabile.


È fondamentale scegliere un forno realizzato con materiali di qualità: solo così potrà resistere all'usura del tempo garantendoti sempre delle ottime prestazioni.


FORNO A LEGNA PER PIZZA PROFESSIONALE | IL PROBLEMA DELLA FULIGGINE


Ad oggi molti professionisti preferiscono l'acquisto di un forno elettrico o gas per pizzeria a causa dei problemi di fumo nero e fuliggine tipici del forno a legna (alcuni credono che per questo sia addirittura vietato!).



Se da un lato è vero che i primi due non presentano questa tipologia di problema, è comunque innegabile che senza la cottura a legna la pizza perda tutta la sua magia.



VesuvioBuono ha realizzato il primo ed unico forno a legna per pizza professionale che non emette fuliggine proprio per salvare la vera pizza verace napoletana e tutelare l'ambiente.


Kommentarer


bottom of page