Fumo nero dal forno a legna|Normative e Sentenze

Il fumo nero emesso dal forno a legna è un'agente particolarmente inquinante.

Indicata col termine “particolato carbonioso”, in breve polvere pm10, questa si forma dalla combustione di composti organici in fase di accensione.


La fuliggine è un forte agente inquinante per l’ambiente e per il nostro apparato respiratorio. E’ stato stimato dai rapporti ISPRA che il 50% della malattie polmonari derivi dalle polveri sottili di pm10, arrivando a toccare l’8% dei casi totali di asma, il 10% di COPD ed il 25% di tumore ai polmoni.

Fumo nero dal forno a legna che esce dalla canna fumaria

Fumo nero dal forno a legna: normative e sentenze

Una sentenza del Consiglio di Stato afferma che il Sindaco, in caso di emissioni di fumo nero provocate da una pizzeria, il sindaco può inibire l’uso del forno a legna imponendo pulizia e la manutenzione della canna fumaria, oltre che l'installazione di un abbattitore di fuliggine.


" Secondo i giudici, l’ordinanza del sindaco che impone la pulizia e manutenzione della canna fumaria è pienamente legittima in quanto rientra tra i provvedimenti necessari e urgenti a tutela dell’igiene e della salute pubblica. "[1]

In situazioni come quella in esame occorre infatti tutelare la salute e l’igiene sia delle persone residenti nei dintorni della pizzeria che emette fumi nocivi sia di tutti i potenziali clienti.


" La canna fumaria deve essere oggetto di pulizia e manutenzione periodica. Inoltre, qualora ciò non dovesse bastare ad evitare le emissioni nocive, il gestore sarebbe tenuto ad installare appositi apparecchi per eliminare le emissioni stesse. (Ibidem)".


In ogni caso, non tutte le pizzerie sono in difetto. In base alla legge, le immissioni di fumi e calore sono illecite quando superano la normale soglia di tollerabilità. Al di sotto di tale soglia non vi è illegittimità delle immissioni. [2]


Si ricorda, infine, che l’emissione fumo nero dal forno a legna, pericoloso per la salute pubblica (e quindi superiori alla normale tollerabilità), può costituire reato.

Difatti, ci sono stati diversi casi in cui la Cassazione ha condannato il gestore di una pizzeria per aver violato le regole sull’abbattimento dei fumi emessi dalla canna fumaria, così inquinando l’atmosfera e creando pericolo per la salute pubblica.


Addio fumo nero: è arrivato VESUVIOBUONO

Con il suo sistema di abbattimento di fuliggine integrato, il forno a legna VESUVIOBUONO ti permetterà di non emettere più fumo nero dal forno a legna, poiché abbatterà all'origine la fuliggine. Tutto ciò ti permetterà di risparmiare sull'acquisto di un abbattitore di fuliggine ( e sulla sua installazione) rispettando, comunque, le varie normative e sentenze emesse al riguardo. Non dovrai più temere di sanzioni o multe: il tuo forno a legna non inquina!


Post recenti

Mostra tutti